I MIEI LIBRI, I MIEI PENSIERI, IL MIO MONDO

LA PASSIONE

(…)

Lo sentì gemere sotto il suo tocco, mentre la baciava sul collo e le sfilava i pantaloni della tuta che Elaine scagliò via con un calcio.

Poi lui le prese le cosce e, sempre tenendola bloccata contro il frigorifero, la sollevò e la penetrò con impeto, togliendole ogni razionalità.

Cominciò a muoversi dentro di lei, spingendo a fondo.

“Ti piace così, Lennie? Perché a me fa impazzire. Come mi fa impazzire tutte le volte che sono dentro di te e sento il tuo calore, quando sento che diventiamo una cosa sola, quando sento che mi stringi e mi  avvolgi morbidamente.” le disse fissando lo sguardo dentro il suo, quasi inchiodandola nei suoi occhi.

“Mi piace, Andrew, mi piace da morire, non smettere, non smettere.” ansimò Elaine, con la mente completamente azzerata, solo concentrata sulle sensazioni intense che le stava facendo provare.

Era aggrappata a lui come ci si aggrappa alla vita, col bisogno totale di essere sua, col bisogno assoluto di sentirlo raggiungere il piacere insieme a lei.

Erano talmente eccitati che l’orgasmo li sorprese velocemente, con prepotenza, e fu un orgasmo fortissimo che li lasciò senza fiato e quasi stremati per molti minuti, senza nemmeno la forza di staccarsi l’uno dall’altra. (…)

*

G.Freeman – SOTTO IL CIELO DELLA SCOZIA

*

                                                                     
· · Condividi · Elimina
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: